Un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno

Mal di schiena laterale: esercizi per migliorare il dolore

Informazioni sulla spalla

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi [1], [2], ecc. Sono link cliccabili per questi studi.

Il mal di schiena, ridotta mobilità e la sensibilità del corpo nella regione un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno, difficoltà con i cambiamenti di postura, flessione ed estensione del corpo - tutti i sintomi che violano il consueto flusso un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno vita, creando problemi a casa e al lavoro, limitando l'attività umana.

Ma come fanno i medici a vedere i problemi che sono nascosti all'interno della colonna vertebrale e spesso non hanno manifestazioni esterne specifiche? Naturalmente, con l'aiuto di raggi X, TC o RM della colonna lombare - metodi che consentono di vedere la situazione dall'interno e fare una diagnosi accurata.

Come potete vedere, i medici non hanno uno, ma ben 3 opportunità per condurre una diagnosi accurata delle malattie della colonna vertebrale senza danneggiare la pelle e i tessuti molli.

Ma sono tutti ugualmente efficaci e sicuri? La ricerca a raggi X è uno dei più antichi metodi non invasivi per diagnosticare malattie interne, che risale alla fine del XIX secolo. La radiografia è la trasmissione di strutture interne di una persona con l'aiuto di onde elettromagnetiche con una lunghezza di 10 -7 m raggi X seguita dalla fissazione del risultato dello studio sul film.

Questo metodo di ricerca è stato ampiamente utilizzato a causa del basso costo e della facilità di diagnosi. Ma allo stesso tempo, tutti sanno da tempo che la un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno non è affatto una procedura sicura. Le radiazioni ionizzanti hanno un effetto nocivo sul corpo, provocando lo sviluppo di processi patologici in esso.

Inoltre, con il suo aiuto è possibile ottenere solo una normale immagine statica sul piano, che non consente in tutti i dettagli di valutare le condizioni dell'organo in studio. La diagnosi si basa sullo un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno dell'ombra dei raggi X un'immagine d'ombra che ripete i contorni degli organi interni di una persona.

Ma diverse strutture interne possono sovrapporsi e in qualche modo distorcere l'immagine. La tomografia computerizzata è un metodo di diagnosi più moderno, apparso 77 un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno dopo la radiografia, che fornisce un'immagine stratificata dell'oggetto di studio.

CT rappresenta la possibilità di ottenere un'immagine spaziale dell'organo sullo schermo del computer. L'informatività di tale procedura diagnostica è molto più alta, ma l'attrezzatura per la sua realizzazione è costosa, e non tutte le cliniche possono permetterselo. È chiaro che il costo della diagnostica sarà molto più alto. Ma non è tutto. Nonostante il fatto che nell'esecuzione di imaging TC il carico di radiazioni del paziente sul corpo del paziente sia inferiore, la procedura rimane essenzialmente la stessa radiografia utilizzando radiazioni ionizzanti, pertanto il numero di procedure è limitato.

Lo studio è basato sulle proprietà degli atomi di idrogeno e il nostro corpo è esattamente la metà di loro sotto l'influenza del campo elettromagnetico per cambiare la sua rotazione e dare energia. Diversi organi umani hanno un diverso numero di atomi di idrogeno, quindi le immagini dei singoli organi saranno diverse. Diversi tessuti un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno densità danno anche immagini di diverse sfumature.

E se c'è un tumore nell'organo, si verifica un'ernia, un'infiammazione o uno spostamento delle strutture ossee, tutto si rifletterà sullo schermo del computer. Quindi, l'immagine della risonanza magnetica della colonna lombare non è altro che il riflesso dei raggi elettromagnetici da varie strutture interne dell'organismo nella regione lombosacrale, che riproduce sullo schermo del computer la risposta degli atomi di idrogeno all'azione del campo magnetico.

Questa immagine consente di determinare i minimi cambiamenti caratteristici dello stadio iniziale della malattia della colonna vertebrale o delle strutture vicine, e quelli che parlano della negligenza del processo. Se mangiare sospettato processo tumore un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno regione lombare o necessario definire la diffusione delle metastasi dopo la rimozione di tumori, procedura MRI viene eseguita con contrasto in linea di principio, lo stesso è possibile quando effettuano raggi X o TACche in una vena del paziente precedentemente somministrati farmaci gadolinio o ossido ferro.

L'introduzione del contrasto è utile anche per monitorare la condizione della colonna vertebrale dopo la un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno dell'ernia intervertebrale. Tale diagnostica consente di effettuare una diagnosi accurata al fine di valutare le possibili conseguenze della malattia e sviluppare un piano efficace per il suo trattamento. È adatto per diagnosticare le malattie della colonna vertebrale nei bambini e nelle donne in gravidanza, poiché ha un minimo di controindicazioni ed effetti collaterali.

Inoltre, durante la risonanza magnetica, il paziente ha l'opportunità di mettere a disposizione due tipi di supporti informativi: un'immagine statica su carta fotografica e spazio-temporale su supporto digitale disco del computer, unità flash. I vantaggi della TC e della risonanza magnetica di fronte al solito studio radiografico sono innegabili.

Pertanto, quando possibile, si consiglia di ricorrere a metodi diagnostici più moderni. In alcuni casi, ad esempio, quando si esaminano il torace ei polmoni, la TC è considerata preferibile.

Per studiare i cambiamenti nell'area lombosacrale, entrambi i metodi sono considerati ugualmente efficaci e approssimativamente uguali in termini di costo qualsiasi scanner è considerato un'apparecchiatura costosaquindi tutto solitamente si basa sul grado di sicurezza e sul desiderio del paziente stesso.

La colonna lombare comprende cinque vertebre consecutive, separate da dischi intervertebrali. Inoltre, è seguita dalla sezione sacrale, costituita da 5 vertebre fuse in un osso comune, e dal coccige un organo rudimentale simile nella struttura al sacro, ma di dimensioni più ridotte.

La vicinanza della colonna lombare e sacrale porta al fatto che, al fine di determinare la causa del dolore e la limitata mobilità della colonna vertebrale nella regione lombare medici vedere opportuno esaminare entrambi i reparti, quindi la procedura, nella maggior parte dei casi, viene chiamato una risonanza magnetica del lombo-sacrale.

Di solito, è necessario un esame della colonna vertebrale se il paziente lamenta un dolore alla schiena più vicino alla vita, che interferisce con il cambiamento della posizione del tronco. Dopo che il paziente ha parlato dei sintomi, il medico ha già dei sospetti su possibili processi patologici nel corpo che causano la comparsa del quadro clinico descritto. Per quanto riguarda le malattie della colonna vertebrale, oltre alle lesioni frattura o grave livido della colonna vertebrale, la sua instabilitài medici considerano anche i seguenti processi patologici:.

Lo studio non solo aiuta a identificare la presenza di un tumore, ma anche a determinarne accuratamente la posizione, le dimensioni, la struttura e la presenza di metastasi in altri organi.

La risonanza magnetica consente di monitorare la qualità del processo di rimozione delle metastasi. Nella diagnosi di ernia intervertebrale e instabilità della colonna vertebrale nelle aree delle vertebre di transizione, è molto indicativo eseguire la risonanza magnetica con verticalizzazione.

Questo studio prevede lo studio dello stato della colonna vertebrale in posizione supina e seduta, quando il tavolo del tomografo e il magnete salgono in posizione verticale. In questo caso, la colonna vertebrale inizia a percepire un notevole carico assiale e i difetti diventano più pronunciati. La risonanza magnetica della colonna lombare è uno degli studi diagnostici che non richiede una preparazione speciale per la procedura.

Il paziente non dovrà rivedere il suo regime giornaliero e le sue preferenze dietetiche o preoccuparsi di assumere farmaci. Questo è uno dei vantaggi del metodo MRI. La procedura non deve portare la tua biancheria da letto o vestiti speciali. Articoli per la casa usa e getta sono dati al paziente presso la clinica in cui viene condotto l'esame. Un altro paziente ha chiesto di togliersi tutti gli oggetti contenenti parti in metallo orologi, anelli, orecchini, bracciali, piercing, ecc che possono interagire con il campo magnetico, l'introduzione di modifiche indesiderate e minacciando bruciare il tessuto.

Alla vigilia del paziente non è detto al medico di oggetti metallici disponibili all'interno del corpo protesi, pacemaker, protesi, articolazioni artificiali o valvole cardiache, Navy e altri.

Eventuali impianti metallici e detriti di grandi dimensioni, nonché dispositivi elettronici e impianti realizzati con materiali ferromagnetici che non possono essere rimossi, costituiranno un ostacolo alla risonanza magnetica. Non è possibile portare con sé chiavi, carte di pagamento, telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici alla procedura. Possono essere lasciati con i parenti. Il tomografo è un dispositivo di grandi dimensioni nella forma di un toro con un tavolo retrattile.

Se è presente una tale paura, è necessario dirlo al medico, che si prenderà cura del rimedio calmante del paziente in anticipo. In linea di principio, su questa preparazione per la procedura di ricerca sullo scanner e finisce. Ma questo è solo se la risonanza magnetica viene eseguita senza l'introduzione del contrasto. L'introduzione di sostanze chimiche contrastanti nel corpo implica una cura speciale. Il paziente dovrà superare esami del sangue e delle urine, superare un test per le reazioni allergiche.

Cosa devo portare con me per la risonanza magnetica della colonna lombare con o senza contrasto? Non esiste un elenco obbligatorio, ma si consiglia di avere documenti di identificazione personale, una scheda ambulatoriale, i risultati di studi precedenti della colonna vertebrale se presentii risultati dei test, la direzione del medico.

Ma anche se tutti questi documenti non sono disponibili per la persona, questa non è una scusa per rifiutarsi di eseguire la diagnostica RM. Dopo che una persona è pronta a condurre un sondaggio, viene messo su indumenti speciali monouso e posto su un tavolo per tomografia. Il medico ti chiederà di non muoverti durante la scansione, poiché qualsiasi movimento potrebbe distorcere l'immagine complessiva dello studio.

Se una persona incontra difficoltà con una permanenza prolungata in una posizione statica, che spesso accade con i bambini piccoli o con forti dolori alla colonna vertebrale, il suo corpo sarà fissato con cinghie speciali. In alternativa, è possibile somministrare anestesia per via endovenosa o assumere antidolorifici, il che non influisce sulla verità dei risultati.

Il paziente viene avvertito in anticipo che durante la procedura si troverà nell'ufficio in cui si trova lo scanner, uno anche se, in alcuni casi, è consentita la presenza di parenti o personale della clinica. Cioè, il medico controllerà le condizioni del paziente da remoto. Oltre al contatto visivo remoto, esiste la possibilità di comunicazione vocale a due vie. Il microfono è installato nel tomografo e il paziente ha l'opportunità di chiedere aiuto o segnalare sensazioni spiacevoli durante la procedura.

Essendo in un'altra stanza, il soggetto sente tutte le istruzioni del medico sul comportamento corretto durante la procedura. La tabella, su cui è posto il candidato, si sposta all'interno dello scanner fino a quando la parte del corpo da scansionare si trova all'interno del dispositivo. Alla domanda su quanto dura la risonanza magnetica della colonna lombare, la risposta è ambigua. Se viene inserito il contrasto, la durata della procedura sarà leggermente superiore alla risonanza magnetica senza contrasto.

La risonanza magnetica della colonna lombare viene solitamente eseguita in due proiezioni: assiale trasversale e sagittale verticale. Durante l'intera procedura, il dispositivo, un magnete all'interno del quale avvolge l'area sotto inchiesta diverse volte come indicato nel manualerealizza una serie di immagini che consentono di ripristinare un'immagine tridimensionale completa dell'area indagata sullo schermo del computer. Tuttavia, i limiti dello studio diagnostico sono legati non tanto alle patologie presenti nel corpo quanto ai metalli precedentemente impiantati nel corpo del paziente.

I componenti ferromagnetici possono avere simulatori artificiali dell'orecchio medio, frammenti di guscio, apparato di Ilizarov e altri impianti. Controindicazioni relative sono considerati uso del paziente di pompe per insulina, pacemaker sistema nervoso portatile, la presenza dell'impianto nel corpo dell'orecchio medio e interno valvole simulatori cardiache, clip emostatici, impianti dentali e graffe di metallo, non ferromagnets.

Alcune precauzioni dovranno essere prese conducendo una procedura per i pazienti con insufficienza cardiaca nello stadio di scompenso, con claustrofobia e comportamento inadeguato del paziente in questo caso, è raccomandato il sonno indotto da farmaci. Un ostacolo alla risonanza magnetica è la presenza di tatuaggi, per i quali sono stati utilizzati composti di titanio.

In questo caso, c'è il rischio di un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno dei tessuti. I tomografi utilizzati per la diagnosi RM possono avere un contorno chiuso o aperto. Il dispositivo con un circuito aperto consente di eseguire la procedura per i pazienti con relative controindicazioni. Quando si tratta di RM con contrasto, non avviene per la diagnosi di patologie vertebrali in donne in gravidanza in qualsiasi fase mezzi di contrasto possono influenzare lo sviluppo del fetoin pazienti con anemia emolitica e grave insufficienza renale aumento emivita della sostanza chimica e di conseguenza il suo impatto negativo sul corpo.

Di conseguenza, il contrasto è inaccettabile nei pazienti con reazioni allergiche al farmaco somministrato. La decodifica dei risultati della risonanza magnetica della colonna vertebrale lombosacrale viene eseguita dopo la fine della un lungo periodo non può sopportare il mal di schiena che lo fanno.

Sebbene in alcune cliniche vi sia l'opportunità di condurre una tomografia con visualizzazione, e già lungo la strada per trarre alcune conclusioni sulle condizioni della colonna vertebrale e dei tessuti circostanti.

Ancora più a lungo dovrà aspettare i risultati della ricerca. Molto spesso, impiegano circa 60 minuti per decodificarli, ma nel caso di fratture multiple o complesse, nonché in presenza di processi tumorali, i risultati possono essere ottenuti anche il giorno successivo.

Cosa mostra la risonanza magnetica della colonna lombosacrale? Da qui la sindrome del dolore con cui i pazienti vengono dal terapeuta, traumatologo o ortopedico.

La risonanza magnetica della colonna lombare è considerata una procedura sicura, che non ha né conseguenze ravvicinate né a lungo termine.