Impianti in titanio per la colonna vertebrale cervicale

Prime vertebre cervicali (atlante, epistrofeo, C3): sintomi ed esercizi

Dolore nella zona del fegato della parte posteriore che può essere

L' artrodesi delle vertebre cervicali è una tecnica chirurgica che permette di unire delle ossa presenti nel tratto cervicale della colonna vertebrale.

Se eseguito per via anteriore, prevede di accedere alla colonna vertebrale dalla parte anteriore del collo. L' artrodesi delle vertebre cervicali per via anteriore permette di unire le ossa del tratto cervicale della colonna vertebrale con o senza l'inserimento di impianti cage, plate-cage, placche di metallo titanio o non metallici. Durante uno stesso intervento è possibile agire su più vertebre. L'artrodesi delle vertebre cervicali è indicata in caso di traumi o di deformazioni post-traumatiche, tumoriinfezioni, spondilosi cervicale, stenosi cervicale e deformità di origine degenerativa.

L'intervento è eseguito impianti in titanio per la colonna vertebrale cervicale anestesia generale con il paziente disteso supino sul lettino operatorio, eventualmente con dei impianti in titanio per la colonna vertebrale cervicale sotto alle ginocchia. Il dibattito su quale sia l'approccio migliore tra artrodesi cervicale per via anteriore e artrodesi cervicale per via posteriore è ancora aperto.

Dati presenti nella letteratura scientifica dimostrano l'efficacia di entrambi e al momento la scelta più logica sembra procedere partendo dal lato in cui è localizzato il problema. I vantaggi dell'approccio per via anteriore includono un miglior controllo della compressione midollare che tipicamente avviene in questo compartimento, ad origine dal disco, minori fastidi e dolori post-operatori. Tuttavia, procedere per questa via comporta rischi per i vasi sanguigni, i visceri, e il nervo laringeo ricorrente.

I fastidi e i impianti in titanio per la colonna vertebrale cervicale post-operatori associati all'intervento per via anteriore sono ridotti rispetto a quelli associati all'artrodesi per via posteriore. Le possibili complicazioni sono di tipo nervoso come raucedine o disfagiavascolare danni alle impianti in titanio per la colonna vertebrale cervicale o viscerale danni all'esofago.

Inoltre gli innesti possono aumentare il rischio di artrosi. Dopo l'intervento è necessario monitorare lo stato funzionale neurologico e la guarigione della ferita. Alcuni medici suggeriscono l'uso temporaneo di ortesi esterne, ad esempio collari.

Il paziente deve presentarsi in ospedale con gli esiti di tutti gli esami eventualmente effettuati, seguendo le indicazioni fornite dal medico riguardo l'alimentazione e i farmaci abitualmente assunti. Come ti possiamo aiutare? Artrodesi delle vertebre cervicali per via anteriore L' artrodesi delle vertebre cervicali è una tecnica chirurgica che permette di unire delle ossa presenti nel tratto cervicale della colonna vertebrale.

Che cos'è l'artrodesi delle vertebre cervicali per via anteriore? Qual è l'ospedalizzazione richiesta? Quali sono i vantaggi dell'artrodesi delle vertebre cervicali per via anteriore? Follow up Dopo l'intervento è necessario monitorare lo stato funzionale neurologico e la guarigione della ferita. Norme di preparazione Il paziente deve presentarsi in ospedale con gli esiti di tutti gli esami eventualmente effettuati, seguendo le indicazioni fornite dal medico riguardo l'alimentazione e i farmaci abitualmente assunti.