Complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica

5 esercizi efficaci per la cervicale

Come il mal di testa e mal di schiena associato

La terapia fisica per l'osteocondrosi deve essere eseguita sotto la supervisione di un medico dopo un esame completo del trattamento. LFK è un complesso sviluppato appositamente da specialisti. Una serie di esercizi mirati alla prevenzione, al trattamento dell'osteocondrosi con un metodo conservativo. La base di questa ginnastica è il principio dei "movimenti naturali". Alle scuole locali sono state insegnate le basi del massaggio, i movimenti di guarigione.

La terapia di esercizio complessa complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica assegnata per rafforzare la colonna vertebrale dopo il trattamento. Dopo tutto, l'ipodynamia, che causa invecchiamento, una violazione della circolazione del sangue, è considerata la causa più comune di osteocondrosi. Sono necessari esercizi per rafforzare i muscoli, i tendini della schiena.

Dopo aver completato il corso, sono in grado di eseguire correttamente la funzione principale, che è finalizzata a:. Il complesso appositamente progettato non causa affaticamento, sovradimensionamento delle fibre muscolari.

Prima di iniziare la ginnastica è necessario familiarizzare con i principi di base della terapia fisica nell'osteocondrosi. Sono come segue:. Per ogni sezione della colonna vertebrale, gli esperti hanno sviluppato classi separate.

Ma come misura preventiva, è consigliabile allenare tutti i muscoli della colonna vertebrale. Per rafforzare i muscoli di questa parte più mobile della colonna vertebrale, c'è una ginnastica appositamente progettata. La terapia fisica per l'osteocondrosi del rachide cervicale consiste nell'eseguire tali movimenti:. Nell'esercizio terapia per l'osteocondrosi, ci sono anche esercizi che vengono eseguiti nella posizione "sdraiata":.

La terapia sportiva per l'osteocondrosi cervicale rafforza in modo significativo i muscoli della parte più mobile della colonna vertebrale. Inoltre, gli specialisti hanno sviluppato un complesso separato di terapia fisica per l'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica.

Le seguenti classi dovrebbero essere eseguite in caso di una malattia nell'area del torace:. Per rafforzare i muscoli, i tendini hanno sviluppato una terapia di esercizio complessa per l'osteocondrosi lombare. Include movimenti statici che possono essere eseguiti sdraiati su un fianco, sulla schiena, sullo stomaco.

Per eseguire la terapia di esercizio in osteocondrosi complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica colonna lombare, è necessario un rullo, perché molti movimenti vengono eseguiti sdraiati sullo stomaco. Il rullo aiuta ad eliminare il dolore grave in caso di malattia. Per fare questo, stendersi sul pavimento è posto sotto la pancia. Sollevare le gambe verticalmente verso l'alto, inizialmente chiudendole insieme.

Per controllare il bilanciamento è necessario appoggiare la mano sul pavimento. L'occupazione dovrebbe essere eseguita su uno, poi sul secondo lato. La terapia sportiva per l'osteocondrosi lombosacrale è complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica per alleviare il dolore, rilassare i muscoli dell'arto interessato, i muscoli paravertebrali, rafforzare i muscoli rilassati.

Dovrebbero essere eseguiti con la spina dorsale scaricata a quattro zampe, sdraiata. La principale misura terapeutica, che garantisce il successo in caso di lesione distruzione dei dischi intervertebrali, è il rafforzamento dei muscoli della schiena, delle natiche e delle cosce. Questo è il motivo per cui medici e pazienti dovrebbero prestare particolare attenzione all'implementazione obbligatoria della terapia fisica nell'osteocondrosi della colonna lombare.

Puoi iniziare le lezioni solo dopo aver consultato un neurologo. Con alcune complicazioni dell'osteocondrosi, gli esercizi terapeutici possono essere rigorosamente controindicati, o solo alcuni esercizi possono essere consentiti. È importante attenersi rigorosamente al piano delle lezioni e non mischiare esercizi di blocchi diversi. È possibile fare terapia fisica in qualsiasi momento della giornata, la cosa principale è che dopo un pasto è passata un'ora e più.

Quando si eseguono movimenti complessi non dovrebbe ferire. Altrimenti, è un segnale per abbandonare un esercizio specifico o ridurne l'ampiezza. Per ottenere il massimo effetto della ginnastica terapeutica nell'osteocondrosi della colonna lombare, è necessario:. Per praticare la fisioterapia, è necessario un rullo spesso, che viene posto sotto le gambe inferiori durante le lezioni in posizione prona - questo rimuove il carico eccessivo dalla colonna lombare. L'altezza del rullo deve essere tale da mantenere l'angolo giusto tra la coscia e la parte inferiore della gamba.

Poiché nel periodo acuto dell'osteocondrosi, i pazienti osservano il riposo a letto, il complesso di esercizi della terapia fisica mira a migliorare la respirazione e ha un carattere generalmente forte. Viene eseguito in posizione supina sul letto se ha un materasso ortopedico rigido o su un tappeto spesso sopra il quale è posizionato un tappetino ginnico.

Sdraiati sulla schiena, piega le gambe alle ginocchia, metti un rullo sotto gli stinchi, in modo che ci sia un angolo retto tra la coscia complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica lo stinco.

In alternativa, piegare le dita in un pugno e raddrizzare. In alternativa, piegare e distendere le gambe all'altezza della caviglia. Sdraiati sulla schiena, la gamba sinistra è piegata al ginocchio, il piede poggia sulla superficie del letto, l'angolo tra la parte inferiore della gamba e la coscia deve essere affilato, la gamba destra è dritta e giace sul letto.

Lentamente, facendo scorrere il tallone sulla superficie del letto, piegare la gamba destra nella posizione di sinistra, quindi anche piegare lentamente. Ripeti 8 volte. Cambia la posizione delle gambe, esegui l'esercizio per l'altra gamba. La posizione iniziale di seguito PI esercita 1, allunga le braccia lungo il corpo. In alternativa, sollevare lentamente le braccia raddrizzate dietro la testa. Esercizio PI numero 2 di questa unità. Tirare lentamente il piede destro verso il lato.

Cambia la posizione delle gambe e ripeti l'esercizio per la gamba sinistra. SP numero 1. In alternativa, raddrizzare le gambe alle ginocchia. Il lombo rimane strettamente premuto sul letto, i movimenti sono fatti solo nelle ginocchia. Sdraiati sulla schiena, entrambe le gambe piegate sulle ginocchia, i piedi poggiati sulla superficie del letto. In alternativa, stringere le gambe piegate allo stomaco. L'ampiezza dei movimenti dipende interamente dal dolore. Ruotare alternativamente i piedini nell'articolazione della caviglia in senso orario.

Sdraiati sulla schiena, le gambe dritte, le braccia distese, le braccia lungo il corpo, i palmi verso l'alto. Piegare entrambe le braccia al gomito - fare un respiro profondo, raddrizzarlo - espirare.

Respirazione diaframmatica per minuti: mentre inspiri, esagera l'addome il più possibile e mentre espiri, disegnalo in te stesso. Ci rivolgiamo ad esercizi per allenare i muscoli addominali e glutei. Prima di imbarcarti su questo blocco, completa il set precedente. Durante l'inspirazione, sollevare lentamente l'osso sacro, appoggiandosi sulla spina toracica inferiore, indugiare per 1 secondo nel punto più alto e mentre si espira lentamente, scendere.

È lo stesso Inspirate profondamente, mentre espirate, sollevate lentamente la testa, tendendo i muscoli addominali. Ritorna alla posizione iniziale sull'inalazione.

Sdraiati sulla schiena, le gambe dritte, le braccia distese, le braccia lungo il corpo, complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica palmi rivolti verso il basso.

Inspirare, espirare e filtrare i muscoli glutei, mantenere la tensione per secondi. Rilassati, fai un respiro profondo. È lo stesso Facendo scivolare il tallone lungo il letto, tirarlo lentamente il più vicino possibile al gluteo, indugiare in questa posizione per alcuni secondi, lentamente raddrizzare la gamba.

Ripeti per l'altra gamba. Fai 8 ripetizioni. Quindi ripeti l'esercizio, ma con due gambe allo stesso tempo. Sdraiati sulla schiena, braccia distese lungo il corpo, gambe piegate alle ginocchia, sotto la tibia chiusa, in modo che rimanga un angolo retto tra la coscia e la tibia.

Mentre inspiri, con le gambe appoggiate sul rullo, solleva lentamente il bacino, soffermati in questa posizione per alcuni secondi, mentre esali lentamente per tornare alla posizione iniziale. Alzati a quattro zampe sul letto.

Lentamente, facendo scorrere le mani sul letto, siediti sui talloni con le natiche. Ritorna alla posizione originale. Mettiti a quattro zampe sul complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica, la colonna vertebrale cervicale è rilassata, il mento è vicino al petto, lo sguardo è diretto verso il basso. Fai un respiro profondo e arcuati lentamente nella colonna lombare "gatto"soffermati per qualche secondo in questa posizione, mentre esali ritorna alla posizione di partenza.

Non piegare le spalle, non alzare la testa! La ginnastica terapeutica nel periodo subacuto dell'osteocondrosi lombare coinvolge gradualmente un complesso cervicale esercizio terapia fisica e della colonna vertebrale toracica crescente di muscoli. Gli esercizi per il periodo subacuto sono fatti meglio sul pavimento, sul tappeto. Sdraiati sulla schiena, raddrizza le gambe.

In alternativa, piegare e distendere le gambe nella parte inferiore della gamba. Sdraiati sulla schiena, le braccia distese lungo il corpo, le gambe dritte, allungate. In alternativa, sollevare lentamente le braccia raddrizzate verso l'alto dietro la testa mentre si inspira, mentre si espira tornando alla posizione di partenza. Sdraiati sulla schiena, gamba sinistra piegata al ginocchio e tirata allo stomaco, gamba destra raddrizzata, stesa sul tappeto.

Sollevare lentamente la gamba destra. Cambia la posizione delle gambe, ripeti per la gamba sinistra. Sdraiati sulla schiena, le braccia tese lungo il corpo, le gambe piegate alle ginocchia, i piedi premuti contro il tappeto. Usando i muscoli addominali e i fianchi, sollevare lentamente il bacino all'entrata, soffermarsi in questa posizione per alcuni secondi, ritornare lentamente alla posizione di partenza sull'espirazione. Sdraiati sulla schiena, le braccia incrociate sul petto, le gambe piegate sulle ginocchia, i piedi premuti sul tappeto.

All'espirazione, sollevare lentamente la testa e le spalle, sforzando i muscoli addominali, inspirare per tornare alla sua posizione originale. Sdraiati sulla schiena, le gambe piegate alle ginocchia, i piedi premuti sul tappeto.